Home Cultura Crozza apre il calendario di prosa

Traduzioni e Comunicazione

Crozza apre il calendario di prosa
Scritto da Administrator   
Venerdì 20 Novembre 2009 13:19

Tione, Pinzolo e Spiazzo insieme per la prima “Stagione teatrale delle Giudicarie”
Crozza apre il calendario di prosa
Dal 27 novembre, 12 spettacoli nei teatri di Tione, Spiazzo e Campiglio
Un teatro che dilata gli spazi fisici del palcoscenico per coinvolgere più luoghi della rappresentazione diffusi sul territorio. Un teatro dinamico, che propone dodici spettacoli itineranti tra Tione, Spiazzo e Campiglio.

Questo il tratto distintivo di quella che, a ragione, può essere chiamata la prima “Stagione teatrale delle Giudicarie”, nata per iniziativa delle amministrazioni comunali di Tione (Comune che da oltre vent’anni ospita, ogni anno, una stagione di prosa importante e di qualità), Pinzolo (che l’anno scorso ha aderito, per la prima volta, all’iniziativa) e Spiazzo Rendena (partner del progetto da quest’anno).
Si tratta di un calendario “territoriale” di ampio respiro, ricco di proposte di qualità: dal classico al moderno, dal genere comico alla tragedia fino all’operetta, con attori e compagnie di prim’ordine. E un debutto, venerdì 27 novembre, all’Auditorium dell’Istituto “L. Guetti” a Tione, del tutto speciale, con l’unica tappa trentina di “Fenomeni”, lo spettacolo che Maurizio Crozza sta portando in giro per l’Italia. Sette spettacoli si terranno al Teatro comunale di Tione (tranne Crozza che sarà presentato all’Auditorium del Guetti), tre al Centro congressi di Madonna di Campiglio (in attesa della conclusione del Centro congressi di Pinzolo, che dovrebbe essere più adatto ad ospitare rappresentazioni teatrali) e due al Teatro parrocchiale di Spiazzo Rendena. Per ogni appuntamento sarà disponibile il servizio di mobilità con bus navetta (compreso nel prezzo del biglietto, grazie al contributo finanziario dei comuni) che porterà gli spettatori dal paese di provenienza al teatro. La stagione è organizzata in collaborazione con il Coordinamento teatrale trentino che mette a disposizione conoscenze e competenze per stimolare la circuitazione di spettacoli di qualità su tutto il territorio provinciale.

Seguiranno, il 5 dicembre, “La bottega del caffè” di Carlo Goldoni e venerdì 18 dicembre l’operetta “Cin ci là”, entrambi al Comunale di Tione. “La locandiera” di Goldoni andrà in scena sabato 9 gennaio a Spiazzo, mentre venerdì 22 gennaio “Marzabotto” sarà presentato a Tione per poi proseguire, domenica 7 febbraio, con “Il poema dei monti naviganti” (da “La leggenda dei monti naviganti” di Paolo Rumiz) che sarà presentato al Centro congressi di Madonna di Campiglio. Giovedì 18 febbraio si ritornerà a ridere con “Le galline: prima… e dopo! 2” a Tione e venerdì 26 febbraio con “Grisù, Giuseppe e Maria” a Campiglio. Giovedì 4 marzo “La bisbetica domata” di Shakespeare sarà rappresenterà sul palcoscenico di Tione, mentre martedì 16 marzo Campiglio ospiterà “L’attesa” di e con Flavio Oreglio e Tione, mercoledì 31 marzo, “Sogno di una notte di mezza estate” di Shakespeare. Concluderà la stagione, sabato 17 aprile, “Ora e sempre. Appunti teatrali sulla Resistenza in Trentino”, progetto del Club Armonia, con testo e regia di Renzo Fracalossi.

“Dopo il successo che ha riscosso la stagione dello scorso anno (gli abbonamenti, triplicati, hanno raggiunto il numero di 120), allargata a Pinzolo e Campiglio, quest’anno – spiegano Loreta Failoni, Carola Ferrari e Saba Terzi, rispettivamente assessore alla cultura dei comuni di Tione, Pinzolo e Spiazzo Rendena –si propone una stagione teatrale ancora più ricca che vedrà la realizzazione di due spettacoli anche nel teatro parrocchiale di Spiazzo. Questa, dopo tanti anni, si avvia ad essere quello che abbiamo sempre sperato, una stagione teatrale che, grazie al supporto del Coordinamento teatrale trentino, inizia al essere la “Stagione teatrale delle Giudicarie”. Gli spettacoli sono improntati al divertimento, anche se non mancheranno appuntamenti con il teatro come inchiesta, documentario, testimonianza e impegno civile finalizzato alla ricerca della verità a volte scomoda e nascosta”. Altro servizio importante, proseguono le tre assessore, “è la possibilità di raggiungere in pullman il teatro dove, di volta in volta, si terrà lo spettacolo. La sinergia tra i tre comuni ha infatti reso possibile una stagione più ricca, offrendo, inoltre, una mobilità garantita e sicura. In tal modo il teatro, come scrive Brecht, può realizzare il suo compito: “ricreare la gente”. Ed in questa ri-creazione la comunità si rigenera e si rinnova, crescendo in umanità, così che l’insieme risulti migliore delle sue singole parti. Anche quest’anno, abbonarsi alla stagione conviene non solo per evitare file al botteghino e per garantirsi un posto sicuro a teatro, ma anche per ottenere un notevole risparmio sul costo dei biglietti, che abbiamo cercato, nonostante il continuo aumento dei prezzi, di mantenere il più basso possibile. Aver contribuito a questo è contribuire alla crescita della cittadinanza, investire in questo, investire in cultura, è investire nella nostra stessa esistenza a garanzia di futuro”.
E in futuro? Il teatro delle Giudicarie potrebbe assumere una dimensione ancora più territoriale e integrata riunendo, sotto un unico cappello promozionale, tutte le iniziative proposte nei singoli teatri: da Campiglio a Storo, da Tione alle Giudicarie Esteriori. Ciascun palcoscenico, inoltre, potrebbe specializzarsi nell’ospitare spettacoli riferibili ad un preciso genere: amatoriale, dialettale, classico, comico, e così via. Passi successivi, graduali, possibili, ai quali prelude la variegata, significativa, diffusa stagione di quest’anno.

RINNOVO ABBONAMENTI: fino al 7 novembre presso il Consorzio turistico di Tione (c/o stazione autobus) dal lunedì al sabato (orario 8.30-12.30 e 15.00-18.30).
NUOVI ABBONAMENTI: dal 9 al 14 novembre presso il Consorzio e da lunedì 16 a venerdì 20 presso le Casse rurali del Trentino. Infine presso la biglietteria del Teatro comunale di Tione dalle 19.30 della sera del primo spettacolo.
PREVENDITA SINGOLO BIGLIETTO: la prevendita dei singoli biglietti inizierà il 23 novembre esclusivamente presso gli sportelli delle rurali.
ORARIO BIGLIETTERIA: il giorno dello spettacolo a partire dalle 20.15.
I COSTI: 96 euro l’abbonamento (72 ridotto), 15 euro il singolo biglietto (10 ridotto). Lo spettacolo di Crozza è compreso nell’abbonamento, ma il biglietto singolo costa 25 euro (15 ridotto). Hanno diritto alla riduzione gli studenti delle scuole medie e superiori, gli anziani oltre i 65 anni di età, gli abbonati ai circuiti collegati e chi possiede la fidelity card della famiglia cooperativa. 

INFORMAZIONI
Biblioteca di Tione (0465-32.20.18), Biblioteca di Pinzolo (0465-50.37.03), Comune di Spiazzo Rendena (0465-80.10.74), Consorzio turistico Giudicarie Centrali a Tione (0465-32.30.90), Apt-Ufficio di Madonna di Campiglio (0465-44.75.01), Ufficio turistico Spiazzo Rendena (0465-80.15.44).


Il Programma
della stagione teatrale 2009 -2010
VENERDÌ 27 NOVEMBRE Ore 21.00
Teatro auditorium delle scuole superiori di Tione Itc
2000 FENOMENI
testo di Maurizio Crozza, Vittorio Grattarola,  Alessandro Robecchi,  Andrea Zalone
con la collaborazione ai testi di Federico Taddia
con Maurizio Crozza
musicista in scena Silvano Belfiore
SABATO 5 DICEMBRE Ore 21.00
Teatro comunale di Tione
Associazione Gank Teatro Stabile di Genova
LA BOTTEGA DEL CAFFÈ di Carlo Goldoni
Con Antonio Zavatteri, Alberto Giusta, Alessia Giuliani, Aldo Ottobrino, Massimo Brizi
Regia di Antonio Zavatteri
VENERDÌ 18 DICEMBRE
Teatro comunale di Tione Ore 21.00
Teatro Musica Novecento Fantasia in Re
CIN CI LÀ Operetta in due atti  di Carlo Lombardo
Musica di Virgilio Ranzato e Carlo Lombardo
Con Silvia Felisetti, Fulvio Massa, Alessandro Brachetti, Silvia Spruzzola, Claudio Corradi, Giuliano Scaranello, Graziella Barbacini e Francesco Mei
Corpo di ballo Accademia
Coreografie di Costanza Chiapponi
Orchestra “Cantieri d’Arte”
Diretta da Stefano Giaroli
Regia di Silvia Felisetti
SABATO 9 GENNAIO Ore 21.00
Teatro parrocchiale di Spiazzo
Teatri Possibili
LA LOCANDIERA di Carlo Goldoni
con Corrado d’Elia, Monica Faggiani e gli attori della Compagnia Teatri Possibili
regia e adattamento di Corrado d’Elia
VENERDÌ 22 GENNAIO
Teatro Comunale di Tione Ore 21.00
Associazione Ca’ Rossa  Centro Teatrale per l’Oralità
MARZABOTTO di Carlo Lucarelli e Matteo Belli
con Matteo Belli
regia di Valerio Ianniello
DOMENICA 7 FEBBRAIO
Centro Congressi di Madonna di Campiglio ore 21.00
Regione Piemonte, Inteatro, Babelia & C. con il sostegno di UNCEM, Unione Nazionale Comuni Comunità e Enti Montani e con la collaborazione di CSS Teatro Stabile di Innovazione del Friuli Venezia Giulia, La Corte Ospitale di Rubiera, Echidna Fili, Salzano
IL POEMA DEI MONTI NAVIGANTI di Roberta Biagiarelli
dal libro “La leggenda dei monti naviganti” di Paolo Rumiz
edito da Giangiacomo Feltrinelli Editore
con Roberta Biagiarelli e Sandro Fabiani
regia di Alessandro Marinuzzi
GIOVEDÌ 18 FEBBRAIO
Teatro Comunale di Tione Ore 21.00
Fac. Totum Art
LE GALLINE: PRIMA... E DOPO! 2 di e con Katia Beni, Sonia Grassi e Erina Maria Lo Presti
testi di repertorio Alessandro Benvenuti
regia di Donatella Diamanti
VENERDÌ 26 FEBBRAIO
Centro Congressi di Madonna di Campiglio ore 21.00
Teatroinaria Stanzeluminose Associazione Culturale
GRISÙ, GIUSEPPE E MARIA di Gianni Clementi
con Paolo Triestino, Nicola Pistoia, Crescenza Guarnieri, Sandra Caruso, Diego Gueci
regia di Nicola Pistoia
GIOVEDÌ 4 MARZO
Teatro Comunale di Tione ore 21.00
Teatro Stabile di Verona
LA BISBETICA DOMATA di William Shakespeare
adattamento di Piermario Vescovo
con Natalino Balasso, Stefania Felicioli e altre 7 attrici
regia di Paolo Valerio e Piermario Vescovo
MARTEDÌ 16 MARZO
Centro Congressi di Madonna di Campiglio ore 21.00
Catartica srl
L’ATTESA di e con Flavio Oreglio
e collaborazione ai testi di Renato Sarti
collaborazione a testi e musiche delle canzoni Dario Canossi e Luca Bonaffini
regia di Renato Sarti
MERCOLEDÌ 31 MARZO
Teatro Comunale di Tione Ore 21.00
La Piccionaia
I Carrara Teatro Stabile di Innovazione
SOGNO DI UNA NOTTE DI MEZZA ESTATE
di William Shakespeare
con Marco Artusi, Eva Rossella Biolo, Pierangelo Bordignon, Alberto Cacopardi, Elisabetta Mazzullo, Gianluigi (Igi) Meggiorin, Elisa Rampon
regia di Carlo Presotto e Ketti Grunchi
SABATO 17 APRILE
Teatro parrocchiale di Spiazzo Ore 21.00
Club Armonia
ORA E SEMPRE!
(Appunti teatrali sulla Resistenza in Trentino)
testo e regia di Renzo Fracalossi
con Tiziana Decarli, Claudia Furlani, Francesca Cereghini, Sara Ghirardi, Patrizia Dallago, Marco Revolti, Aldo Dorigati, Paolo Frizzi, Alberto Tafner, Massimo Nascimbeni, Marco Scartezzini, Renzo Fracalossi, Anita Calliari, Eva Dandrea, Sara Pedrotti, Fabrizio Da Trieste, Alberto Bailoni