Home Spazio Aperto

Sfoglia il giornale

 

Maggio

Aprile

 

 

 

giornale delle giudicarie aprile 2014

Traduzioni e Comunicazione

Spazio Aperto
La chiusura dei bar
Scritto da Gianni Tosi - Flavon   
Venerdì 04 Dicembre 2009 23:51

Nel Bleggio quasi tutti i vecchi punti di ritrovo hanno chiuso le serrande e vengono così a mancare i punti di incontro
E’ triste vedere che tanti paesini del Bleggio sono sempre più emarginati. Mi ricordano tanto il libro “Solo il vento bussa alla porta”. Fino a 30 anni fa ogni paese, anche il più piccolo, aveva almeno un’osteria alla buona, ma sempre un ritrovo, specialmente d’inverno.
Quasi tutti avevano un negozio ed era un modo per scambiare quattro chiacchiere oltre alle scuole che c’erano in molti paesi. Adesso i punti di ritrovo sono scomparsi. Un altro bar storico di Balbido sta per chiudere e ora ne restano solo due in tutto il Bleggio. Questo sarebbe il progresso del 2000?

Leggi tutto...
 
Su Rutelli, Pd e dintorni
Scritto da Giorgio Grigolli   
Venerdì 04 Dicembre 2009 23:49

Non vorrei cimentarmi nell’arte consolatoria. Ma, forse, nel Giornale di novembre, Roberto Bertolini e il Saltaro delle Giudicarie hanno ecceduto in desolazione  nel descrivere la politica del momento. Per Bertolini, la recente consultazione delle primarie nel Pd (in ogni caso, tre milioni al voto…) ha prodotto “soltanto un’ennesima riproposizione del Pds, una sorta di Ds in versione 2009”.
Il Saltaro si è avvitato su un  quesito: “…che c’entrano i cattolici con la politica delle Cogo, dei Pinter, dei Nicoletti…che  ci fanno i cattolici nel loro partito, il Pd? Probabilmente, occupano poltrone e buona notte alle opere di bene”. Un esito, nella valutazione di  Bertolini, come segnale di confusione, “fino a mettere nello stesso calderone la tradizione cattolica-popolare ex Dc con quella socialista ex Pci”.   

Leggi tutto...
 
La Sat di Ponte Arche ha festeggiato il 50° anniversario della sua fondazione
Scritto da Rudi Filippi   
Giovedì 19 Novembre 2009 21:39

Per i soci della SAT di PONTE ARCHE il 2009 è stato un anno particolarmente importante perché si è festeggiato il 50° anniversario di fondazione della Sezione.    

Leggi tutto...
 
Se il Sud piange, il Nord non ride...
Scritto da Gian Battista Salvadori   
Lunedì 16 Novembre 2009 21:49

In questi ultimi cinquant’anni, pur avendo avuto personaggi dalla levatura politica encomiabile, attivando nel Paese e fuori, universale stima e considerazione, lo Stato, monopolizzato da una burocrazia mastodontica, formalista e pedante ma, soprattutto gattopardesca e misoneista, non è stato in grado di incidere significativamente su una società, specie al Sud, dominato da lobby mafioso/camorristiche che hanno prodotto e producono più o meno ovattate soperchierie e violenze di ogni genere sulla gente, in talune zone al limite del tribale.

Leggi tutto...
 
Borgo più bello? Solo sulla carta
Scritto da Elena Riccadonna   
Domenica 08 Novembre 2009 07:14

Borghi più belli d'Italia
Una lettrice critica sul Festival dei Borghi: “Poche infrastrutture, si costruisce un borgo finto”
Rango Borgo più bello? Solo sulla carta

Sono la figlia di emigrati da Rango dove mia mamma (88 anni) trascorre ogni anno 5 mesi nella casa dei suoi genitori.
Dopo aver trascorso a Rango le estati (bellissime) della mia gioventù, ho ripreso da qualche tempo a venirci per fare un po’ di compagnia a mia mamma e leggo sempre con piacere il vostro giornale.
Vi scrivo dopo aver letto l’articolo sul raduno nazionale dei borghi più belli d’Italia: desidero dirvi che condivido molto di quanto c’è scritto.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 9 di 11