Home Spazio Aperto

Sfoglia il giornale

 

Maggio

Aprile

 

 

 

giornale delle giudicarie aprile 2014

Traduzioni e Comunicazione

Spazio Aperto
Caro Durnwalder, a risparmiare comincia tu!
Scritto da Administrator   
Venerdì 07 Ottobre 2011 04:11

 

L’ottimo editoriale di Magagnotti “Crisi, ora il politico non faccia il notaio”. Mi permetto di fare alcune puntualizzazioni in merito. I nostri politici, sia regionali che provinciali che, non tanto tempo addietro, sono arrivati al punto di indire addirittura un vertice sui costi della politica provinciale e regionale in quel di Bolzano, mi lascia allibito alla notizia di un eventuale taglio; non sull’indennità lorda di un consigliere regionale (euro 10.403,23 ) ma, sulla diaria di 3.202,49 euro che equivale poco più di 300 euro (forse!).

Leggi tutto...
 
Meglio il simposio del cenacolo
Scritto da Marco Zulberti   
Giovedì 08 Settembre 2011 20:49

Raccolgo l’invito di Giorgio Butterini sulla necessità di formare una sorta di cenacolo informale dove dibattere in modo libero e dialettico sui vari temi economici e culturali. L’attuale fase di crisi economica coincide infatti anche con la necessità di un cambio generazionale nel campo della politica. Non possiamo avere più una classe di politici che scambiano la propria rendita e la spesa pubblica con il volano dell’economia, ma una classe nuova di giovani che vedono all’opposto nella politica un servizio non a se stessi ma al benessere generale. E a questo benessere generale dovrebbe essere orientato il cenacolo a cui credo pensi Butterini, quando invita le persone di buona volontà a trovarsi e a dibattere sul bene comune, o meglio delle nuove comunità trentine e soprattutto giudicariesi proiettato verso il futuro della globalizzazione economica.

Leggi tutto...
 
Il coraggio dei Comuni e delle Comunità
Scritto da Marco Zulberti   
Giovedì 08 Settembre 2011 20:29

Due anni fa, nella primavera del 2009 in occasione delle elezioni comunali scrissi un articolo dal titolo “sindaci coraggiosi” in cui mi auguravo l’elezione di una nuova generazione di sindaci all’altezza dei tempi. In piena crisi economica ed in una fase di forte trasformazione dell’economia globale e locale, l’augurio era che le nostre vallate fossero governate da una categoria di uomini volenterosi che si potesse contraddistinguere per essere “coraggiosa”. 

Leggi tutto...
 
Giudicarie, finalmente un segnale
Scritto da Massimo CAldera   
Giovedì 04 Agosto 2011 23:00

Ho accolto positivamente il contributo del Sindaco di Condino, Giorgio Butterini, che sull’ultimo numero del Giornale di luglio ha lanciato una sorta di appello a tutti coloro che hanno a cuore le sorti delle Giudicarie per rilanciare, almeno a livello istituzionale, un territorio che da troppi anni è stato lasciato in balia di sé stesso.   

Leggi tutto...
 
L’idea: un laboratorio politico per le Giudicarie
Scritto da Giorgio Butterini*   
Venerdì 08 Luglio 2011 06:34

Qualche giorno fa ho casualmente trovato nell’archivio del BIM del Chiese una vecchia pubblicazione edita nel 1973 e intitolata “Memorie per servire la storia delle Giudicarie secondo l‘ordine dei tempi“, un’opera che il Padre cappuccino Cipriano Gnesotti compose nelle silenziose celle del Convento di Condino verso la fine del Settecento: questo manoscritto straordinario racconta le vicissitudini che nei secoli interessarono le popolazioni Giudicariesi. 

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 5 di 11