Home Economia

Sfoglia il giornale

 

Maggio

Aprile

 

 

 

giornale delle giudicarie aprile 2014

Traduzioni e Comunicazione

Economia
“Obiettivo turismo”, un anno dopo
Scritto da Enzo Ballardini   
Domenica 06 Gennaio 2013 16:00

Presso la sala riunioni della Cooperativa Agri‘90, si è tenuto alla fine di novembre davanti ad un folto pubblico di amministratori ed operatori, l’incontro per analizzare i risultati del primo anno del Piano di marketing turistico della Valle del Chiese. Un’iniziativa ambiziosa per diversificare l’economia della Valle, ma che si deve confrontare con una situazione economica generale carica di sempre maggiori difficoltà. Intorno al tavolo dei relatori i principali attori istituzionali della Valle, dal Presidente e Direttore del Consorzio Turistico Valle del Chiese, Massimo Valenti e Fabio Sacco, al Presidente dell’Ecomuseo Roberto Panelatti, al Presidente del Consorzio BIM del Chise, Giorgio Butterini, ed in qualità di ospiti Helmuth Moroder noto esperto di turismo nelle Alpi e già Presidente di CIPRA la Commissione Internazionale per la protezione delle Alpi, e l’Assessore provinciale all’Agricoltura e Turismo, Tiziano Mellarini.

Leggi tutto...
 
Vent’anni di Mercato Interno Europeo. Allearsi per competere
Scritto da Paolo Magagnotti   
Giovedì 29 Novembre 2012 13:34

La crisi economica e finanziaria che sta cambiando profondamente  i nostri comportamenti ha colpito, come tutti sappiamo ed avvertiamo, anche il Trentino. Sembra tuttavia che vi siano realtà della nostra provincia che dimostrano riluttanza nell’attrezzarsi, mentalmente e operativamente, per affrontare un futuro che non sarà mai come il passato. Si pensa e si spera, forse, che si tratti di un fenomeno passeggero e che poi si potrà continuare come prima. 

Leggi tutto...
 
Ceis, bilancio ok e... un libro per riflettere
Scritto da r.b.   
Sabato 05 Maggio 2012 08:10

Tematica più che mai attuale, quella di un modello economico più equilibrato di capitalismo e socialismo. Viene affrontata appieno nel libro di Don Marcello Farina, religioso e scrittore di Balbido, che ha dedicato un libro a Don Lorenzo Guetti, padre della cooperazione e di un modello economico, dicevamo, più giusto ed equo. Ma non solo. Il libro, intitolato “E per un uomo la terra”  e scritto nell’estate del 2011, ripercorre la vita di Don Guetti scavando negli scritti meno conosciuti, nelle riflessioni del prete e cooperatore, portando a galla una lezione ancora attualissima.

Leggi tutto...
 
Il controllo delle potabili è online
Scritto da Denise Rocca   
Sabato 05 Maggio 2012 08:03

Quella catturata dal bilancio della società Giudicarie Energia Acqua Servizi (Geas Spa) presentato ai soci dal presidente Giorgio Marchetti è la fotografia di un’attività in crescita. Costituita nel 2002 per gestire la riorganizzazione dei servizi pubblici avviata dalla Provincia, della Geas sono soci i 39 comuni delle Giudicarie, i due Bim del Chiese e del Sarca, le aziende operanti nei servizi pubblici sul territorio delle Giudicarie – Asm, Ceis e Cedis – e la Comunità di valle. Un valore della produzione in significativo aumento, pari a 405.898 euro contro i 283.310 dello scorso anno, e un utile netto di 41.655 euro sono la sintesi di un anno fortemente positivo. Fiore all’occhiello della società il portale SGMT 2.0 per il controllo dell’acqua potabile. Si tratta di una piattaforma internet creata dalla Geas che offre ai Comuni uno strumento in grado di gestire e monitorare i diversi impianti che utilizza, come appunto l’acquedotto, ma in futuro anche le fognature, l’illuminazione pubblica. 

Leggi tutto...
 
Il turismo termale passa attraverso promozione e coinvolgimento del territorio
Scritto da Denise Rocca   
Sabato 05 Maggio 2012 08:03

L’Azienda per il Turismo Terme di Comano Dolomiti di Brenta si concentra sulle linee guida per il futuro dopo l’autunno tumultuoso che ha portato al cambio di presidenza. Dall’atto di indirizzo triennale 2011 – 2014 non emerge nessun elemento interamente nuovo rispetto al passato, piuttosto continuità, e l’intensificazione dell’attività rispetto ad alcune tematiche ricorrenti. Le principali: il rapporto con il territorio e del territorio rispetto alle Terme di Comano, la de-clinicizzazione del concetto di cura termale, il coinvolgimento più massiccio degli operatori extra-alberghieri, i locali come il primo biglietto da visita per l’ospite e i maggiori testimonial di una destinazione turistica.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 6 di 18