Home Politica

Sfoglia il giornale

 

Maggio

Aprile

 

 

 

giornale delle giudicarie aprile 2014

Traduzioni e Comunicazione

Politica
Mosna, delusione e (troppi) errori
Scritto da Administrator   
Mercoledì 06 Novembre 2013 23:50

Il grande e insuperabile (almeno in ironia) Amintore Fanfani in un congresso nazionale della DC – quindi di più di vent’anni fa – parlando dei giovani ebbe a dire che era giusto valorizzarli in politica senza però dimenticare che anche fra i giovani ci sono tanti “bischeri”. **
Guardando i risultati delle elezioni provinciali di domenica scorsa bisogna pur aver il coraggio di dire che nello schieramento alternativo al vincitore Ugo Rossi (per brevità chiamiamolo centro/ centro destra) i bischeri sono stati parecchi. Un po’ per arroganza e velleitarismo, un po’ per inesperienza, un po’ per piccoli calcoli di bottega sono stati in parecchi a sbagliare. E il risultato – che già si sapeva con largo anticipo – conferma senza possibilità di appello tutti gli errori di questa area. Vediamoli in sintesi.

Leggi tutto...
 
Elenco candidati giudicariesi alle elezioni del 27 ottobre
Scritto da Administrator   
Domenica 06 Ottobre 2013 20:31

Elenco dei candidati giudicariesi alle elezioni del 27 ottobre

N. Cognome Nome Partito Città
1 Armani Raffaele Riformisti per l'Autonomia Tione di Trento
2 Armani Francesco Aministrare il Trentino Pieve di Bono
3 Bazzoli Celeste Civica Trentina Roncone
4 Bella Michele Autonomia 2020 Lardaro
5 Berlanda Omar Forza Trentino Comano Terme
6 Binelli Diego Lega Nord Pinzolo
7 Boldrini Fabrizio Insieme per l'Autonomia Cimego
8 Bonenti Giuseppe PATT Bondo
9 Caldera Massimo Progetto Trentino Bleggio Superiore
10 Collini Fulvio Mir Caderzone
11 Corradini Giuseppe Fratelli d'Italia Pinzolo
12 Coser Michele Fratelli d'Italia Storo
13 Dalbon Fiorenzo Autonomia 2020 Darè
14 Dall'Alda Denis Amministrare il Trentino Fiavè
15 De Pinto Gaetano Fratelli d'Italia Tione di Trento
16 Donati Guido Verdi Bleggio Superiore
17 Ducoli Sandro Civica Trentina Strembo
18 Ferrari Piergiorgio UPT Breguzzo
19 Ferretti Mauro Insieme per l'Autonomia Storo
20 Garbi Paola Forza Trentino Roncone
21 Hueller Alessio Movimento 5 stelle Stenico
22 Leoni Lorenzo Movimento 5 stelle Pinzolo
23 Maffei Cecilia Forza Trentino Pinzolo
24 Marchiori Simone PATT Tione di Trento
25 Masè Vanessa Amministrare il Trentino Stembo
26 Masè Matteo Insieme per l'Autonomia Strembo
27 Michelini Ornella Amministrare il Trentino Comano Terme
28 Motter Piergiorgio PD Pelugo
29 Nicolini Antonella Sel Pieve di Bono
30 Olivieri Luigi PD Pinzolo
31 Polla Maria Pia Lega Nord Caderzone
32 Polla Massimo Cattolici Europei Uniti Caderzone
33 Scalfi Laura PD Tione di Trento
34 Sordo Sicheri Alessandra Progetto Trentino Tione di Trento
35 Tonina Mario UPT Comano Terme
36 Tonini Giusy PD Storo
37 Tonon Tiziano Movimento 5 stelle Bleggio Superiore
 
Porto Franco: Moriremo democristiani
Scritto da Ettore Zampiccoli   
Mercoledì 02 Ottobre 2013 20:50

Luigi Pintor, già direttore del Manifesto una quindicina di anni fa scriveva con una certa soddisfazione “non moriremo democristiani”. Invece in questo autunno dorato e incerto si sta rafforzando negli osservatori e nei politologi la convinzione che “moriremo democristiani”. Non che, tutto sommato, mi dispiaccia ma vediamo di capire il perché. 

Leggi tutto...
 
E a Roma cosa sta succendendo? Uno sguardo alle “faccende romane”, sempre sul filo del rasoio
Scritto da Adelino Amistadi   
Martedì 10 Settembre 2013 23:15

Siamo così presi dalle nostre vicende elettorali che rischiamo di  dimenticare la politica nazionale che proprio in questi giorni è in totale fibrillazione. E’ ovvio che per i nostri destini quanto avviene a livello romano ha molta più incidenza delle beghe trentine, da noi, comunque vada, ce la caveremo, ma con l’Italia senza timoniere, allo sbando, come si sta profilando, le conseguenze sarebbero catastrofiche e ne subiremo, come tutti, gli effetti deleteri. 

Leggi tutto...
 
«Comunità, cerchiamo una “terza via” di sviluppo»
Scritto da Mariachiara Rizzonelli   
Giovedì 11 Luglio 2013 21:13

Mi è stato chiesto di esprimere il mio pensiero circa l’attuale e futuro assetto delle comunità di valle. Mi accingo a farlo in maniera strettamente personale, come una semplice cittadina che tenta di fare un sincero esame delle possibilità e criticità riconducibili a questo ente. Ente nel quale tre anni fa, per quanto mi era stato prospettato, riponevo buone aspettative; sembrava la giusta soluzione per avvicinare la gestione del governo del territorio al territorio stesso, un modo insomma di far partecipare direttamente amministratori e cittadini delle valli alle scelte che li riguardavano. Non mi pare tuttavia sia stato veramente così. 

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 8 di 21