Home Politica

Sfoglia il giornale

 

Maggio

Aprile

 

 

 

giornale delle giudicarie aprile 2014

Traduzioni e Comunicazione

Politica
«Mi aspetto un Trentino fiducioso nei suoi mezzi»
Scritto da Administrator   
Domenica 14 Dicembre 2014 07:49

 

Primo anno di legislatura per l’amministrazione provinciale in carica e per il presidente Rossi. Non è stato un anno facile e questo Rossi se lo immaginava. La congiuntura economica, i tagli crescenti da Roma, la necessità di far ripartire la politica trentina su nuove basi dopo le tre legislature dellaiane erano tutti ostacoli previsti, anche se, forse, non con questa intensità. Poi ci si sono gli intoppi inattesi, come il caso-Daniza. Comunque il presidente Rossi tira dritto e affronta con decisione le nuove sfide, dalla finanziaria (in esame in Consiglio provinciale nei prossimi giorni), alla riforma degli enti locali, al piano straordinario del trilinguismo, alle misure per far ripartire l’economia. «Mi aspetto – dice – un Trentino fiducioso nei suoi mezzi»

Leggi tutto...
 
Sociale, lavoro ambiente nell’agenda di Tione
Scritto da Administrator   
Domenica 14 Dicembre 2014 07:47

 

Sociale, lavoro e ambiente. Su queste direttrici si caratterizza il lavoro dell’amministrazione comunale di Tione di questi ultimi mesi, che hanno portato in dote la messa in cantiere di importanti progetti e l’inaugurazione della “Bottega dei mestieri”. Partendo da quest’ultima, nella giornata del 14 novembre ha preso vita, davanti alle autorità il nuovo Centro di socializzazione al lavoro della Cooperativa Sociale L’Ancora che rappresenta un importante servizio di orientamento e di accompagnamento al lavoro per i giovani delle Giudicarie che vivono situazioni di disagio sia personale che familiare.

Leggi tutto...
 
Comunità, un bilancio intenso e un futuro da decifrare
Scritto da Administrator   
Domenica 14 Dicembre 2014 07:46

 

Dopo la riforma Daldoss le Comunità cambieranno faccia. Quella delle Giudicarie subirà un ridimensionamento dell’assemblea da 99 a 16 membri, cambieranno pure le modalità di gestione ed il rapporto con i comuni. Lasciando l’esperienza delle Comunità elettive come un’esperienza a sé, una parentesi che è durata 4 anni e, probabilmente, sarà irripetibile anche in futuro. Ne parliamo con l’attuale presidente, Patrizia Ballardini.

Leggi tutto...
 
Comuni, momento strategico
Scritto da Administrator   
Martedì 09 Settembre 2014 08:13

Si accelera sulle fusioni del comuni trentini. Dei 210 attuali, si potrebbe arrivare a 100, nemmeno non tanto tempo. Quello che fino a pochi mesi fa era veduto come un processo di medio termine (da completarsi in due legislature, anche attraverso la fase intermedia delle unioni) sta diventando una delle priorità del riassetto delle autonomie locali, anche in vista delle elezioni amministrative del maggio 2015. E, anche fra i sindaci e in ambienti provinciali c’è già chi paventa uno spostamento di quella scadenza elettorale al fine di permettere di arrivarci con i nuovi assetti comunali già consolidati. Che si possa fare davvero è cosa non scontata, anche dal punto di vista giuridico, ma già il fatto che se ne parli testimonia come si sia di fronte ad un momento importantissimo nel quale si ridefinirà la geografia amministrativa del Trentino. 

Leggi tutto...
 
In Val del Chiese qualcosa si muove
Scritto da r.b.   
Martedì 09 Settembre 2014 08:11

Dopo il diniego di circa due anni fa alla fusione con Cimego, il consiglio comunale di Castel Condino ha deliberato, nella seduta del 18 agosto il via all’aggregazione, più ampia, con Condino, Brione e lo stesso Cimego. Gli altri tre consigli comunali avevano già espresso nelle settimane scorse il proprio “sì” al percorso e dunque la strada è avviata. 

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 5 di 21