Home Primo Piano

Sfoglia il giornale

 

Maggio

Aprile

 

 

 

giornale delle giudicarie aprile 2014

Traduzioni e Comunicazione

Primo Piano
Crisi edilizia. Quali sbocchi?
Scritto da e.z.   
Giovedì 10 Aprile 2014 07:04

Recupero del patrimonio edilizio esistente, innovazione, risparmio energetico. Sono le tre direttive dove si potrà incanalare la forza lavoro finora assorbita dall’industria del mattone. Da sole, però, riusciranno a rimpinguare un settore che - a cascata - ha coinvolto capillarmente centinaia di piccole imprese? “Finché, tira l’edilizia la crescita è assicurata. Se si ferma sono guai seri”. Quante volte abbiamo sentito frasi di questo tipo? Eppure, senza quasi rendercene conto, siamo arrivati alla fine di un ciclo. 

Leggi tutto...
 
In 5 anni persi 5.000 posti
Scritto da ettore Zini   
Giovedì 10 Aprile 2014 07:04

In cinquant’anni, anche in Giudicarie, abbiamo occupato ogni fazzoletto di terra disponibile. L’espansione edilizia e la cementificazione del territorio, al pari di tutte le altre regioni d’Italia, sono state il motore della nostra economia. Centri come Madonna di Campiglio, Pinzolo, Carisolo, Comano Terme, ma anche tutto il resto della valle, hanno costruito il costruibile. Dando all’edilizia residenziale uno sviluppo difficilmente riproponibile. 

Leggi tutto...
 
Recupero dei centri storici. Possibile via d’uscita?
Scritto da e.z.   
Giovedì 10 Aprile 2014 07:03

Per anni, anche nei nostri paesi, lo sviluppo edilizio non ha badato a risparmiare territorio. I piani regolatori di quasi tutti gli agglomerati della valle, più che al recupero e al risanamento dei centri storici, hanno puntato su un’edilizia più facile. Meno costosa in termini economici.

Leggi tutto...
 
Edilizia. Un’età dell’oro da dimenticare
Scritto da Ettore Zini   
Giovedì 10 Aprile 2014 07:02

Se prendiamo in esame il quadro economico delle Giudicarie, possiamo costatare che le nostre valli sono al quarto posto in Trentino, per numero di aziende artigiane: 1.239. Di cui ben 559 edilizia-dipendenti. Secondo la famosa media del pollo di Trilussa, nei trentanove comuni della zona, ci sono più di quattordici imprese per paese che stanno in piedi solo se tira il settore delle costruzioni. In realtà, sono sparpagliate in modo disomogeneo. Il dato evidente, però, è che quasi una ditta su due, da noi, vive di edilizia. Un settore che, di questi tempi, sta patendo le pene dell’inferno. E, che anche negli anni a venire, faticherà a vedere la luce in fondo al tunnel. Gli ultimi dati a livello Nazionale, perfettamente in linea con i nostri, parlano di un calo delle compravendite di case del 9,2%, nel 2013. 

Leggi tutto...
 
Sosat/ Sat: parlano i coristi giudicariesi
Scritto da Aldo Gottardi   
Giovedì 10 Aprile 2014 06:56

Un evento che non a torto si può definire storico quello che si è tenuto al Teatro Auditorium Santa Chiara di Trento nella serata di sabato 15 febbraio, dove un “tutto esaurito” di pubblico ha assistito al concerto SAT/SOSAT. Storico davvero perché, a un anno dalla firma congiunta di un documento di “reciproco riconoscimento”,  per la prima volta i due Cori cantano assieme nella stessa serata, superando definitivamente gli attriti e le rivalità (peraltro ormai appartenenti al passato e al folklore dei due Cori).

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 6 di 27