Home Primo Piano

Sfoglia il giornale

 

Maggio

Aprile

 

 

 

giornale delle giudicarie aprile 2014

Traduzioni e Comunicazione

Primo Piano
Edilizia. Un’età dell’oro da dimenticare
Scritto da Ettore Zini   
Giovedì 10 Aprile 2014 07:02

Se prendiamo in esame il quadro economico delle Giudicarie, possiamo costatare che le nostre valli sono al quarto posto in Trentino, per numero di aziende artigiane: 1.239. Di cui ben 559 edilizia-dipendenti. Secondo la famosa media del pollo di Trilussa, nei trentanove comuni della zona, ci sono più di quattordici imprese per paese che stanno in piedi solo se tira il settore delle costruzioni. In realtà, sono sparpagliate in modo disomogeneo. Il dato evidente, però, è che quasi una ditta su due, da noi, vive di edilizia. Un settore che, di questi tempi, sta patendo le pene dell’inferno. E, che anche negli anni a venire, faticherà a vedere la luce in fondo al tunnel. Gli ultimi dati a livello Nazionale, perfettamente in linea con i nostri, parlano di un calo delle compravendite di case del 9,2%, nel 2013. 

Leggi tutto...
 
Sosat/ Sat: parlano i coristi giudicariesi
Scritto da Aldo Gottardi   
Giovedì 10 Aprile 2014 06:56

Un evento che non a torto si può definire storico quello che si è tenuto al Teatro Auditorium Santa Chiara di Trento nella serata di sabato 15 febbraio, dove un “tutto esaurito” di pubblico ha assistito al concerto SAT/SOSAT. Storico davvero perché, a un anno dalla firma congiunta di un documento di “reciproco riconoscimento”,  per la prima volta i due Cori cantano assieme nella stessa serata, superando definitivamente gli attriti e le rivalità (peraltro ormai appartenenti al passato e al folklore dei due Cori).

Leggi tutto...
 
Lavoro, 2013 con dati in ulteriore flessione
Scritto da e.z.   
Sabato 15 Marzo 2014 14:31

E’ davvero difficile non grattarsi la testa di fronte ai dati occupazionali delle Giudicarie, in netto peggioramento rispetto allo stesso periodo del 2012. L’orologio del Centro per l’impiego di Tione è fermo al 30 novembre 2013. Mancano i riscontri dell’ultimo mese dell’anno.  Ma, all’appello difettano 3.696 posti di lavoro. Per una comunità di poco superiore ai 37 mila abitanti, il dato sta a significare che quasi il 10% della popolazione non ha uno stipendio fisso. E che, anche i fortunati che riescono a trovare impieghi saltuari, faticano ad entrare a pieno titolo nei gangli produttivi. Il dato fa accapponare la pelle quando le stime si spostano sul settore giovanile, dove i numeri si attestano ad un preoccupante 25,84%. 

Leggi tutto...
 
«Non è Vespa il problema, ma il nostro modo di sentire l’autonomia»
Scritto da Roberto Bertolini   
Lunedì 10 Febbraio 2014 08:49

Vespa attacca l’autonomia del Trentino-Alto Adige a “Porta a Porta”. Pochi giorni dopo ci pensa Giletti, a “Domenica in” a rincarare la dose. Non c’è pace per la specialità trentina che sembra diventata – nel momento in cui lo Stato italiano è in “bolletta” - la cassaforte da cui attingere per rattoppare il malandato bilancio nazionale. Ma è proprio così? Lo abbiamo chiesto al professor Antonio Scaglia, giudicariese di nascita, già preside della Facoltà di Sociologia di Trento e docente a Innsbruck e in Germania. Un conoscitore del mondo ed esperto di questioni legate all’autonomia. 

Leggi tutto...
 
San Lorenzo e Dorsino, dal 1 gennaio 2015 il comune unico
Scritto da Denise Rocca   
Lunedì 10 Febbraio 2014 08:43

72 pagine di progetto, 2 comuni, 1600 abitanti circa, 73,65 kmq, un punto lettura un centro sportivo (Promeghin), una casa di assistenza aperta per anziani, un CRM, una parrocchia, un dispensario farmaceutico, un centro scolastico dell’infanzia e della scuola primaria, le forze dell’ordine. Questo è nei numeri il futuro comune dal poco creativo nome di San Lorenzo Dorsino che, previo assenso dei cittadini, nascerà il 1 gennaio 2015. 

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 6 di 26