Home Sport Ai Campionati assoluti di Madonna di Campiglio vincono Giorgio di Centa e Arianna Follis

Sfoglia il giornale

 

Maggio

Aprile

 

 

 

giornale delle giudicarie aprile 2014

Traduzioni e Comunicazione

Ai Campionati assoluti di Madonna di Campiglio vincono Giorgio di Centa e Arianna Follis
Scritto da Administrator   
Domenica 28 Marzo 2010 21:19

Campionati Assoluti fondo a Madonna di Campiglio: gruppetto di testa della 30 km femminile - Foto Ernesto Buganza

Campionati italiani di fondo a Campiglio: Giorgio di Centa vince la 50 km e conquista il suo 20° titolo italiano

La Perla delle Dolomiti bella come non mai. Un caldo sole e il pubblico delle grandi occasioni hanno fatto da cornice alla giornata conclusiva dei Campionati Italiani di Fondo, che hanno visto la partecipazione di oltre 350 atleti in rappresentanza di diverse regioni italiane.

Durante la mattina si sono disputate le gare individuali maschili e femminili delle categorie Aspiranti, Allievi ultimo anno e Junior.

Alle 11.00 ha preso il via la 50 km tecnica libera maschile e, pochi minuti dopo, la 30 km tecnica libera femminile, che hanno concluso questa due giorni di gara presso il Centro Fondo Madonna di Campiglio.

La maratona delle donne è stata vinta dall’atleta del corpo forestale Arianna Follis, come da pronostico, con un tempo di 1:05’39.5, che ha distaccato di 33 secondi la compagna Antonella Confortola e di 1’53.7 la terza classificata Stephanie Santer. Partite in gruppo, la svolta della gara è avvenuta al 15° km, quando le due forestali hanno aumentato il ritmo distaccando le altre atlete, fino al giro finale condotto in solitaria da Arianna Follis.

Grande spettacolo anche per la 50 km maschile, che ha visto al via 50 atleti fra cui i grandi nomi dello sci nordico, Pietro Piller Cottrer e Giorgio di Centa.

Fin dall’inizio c’è stata selezione, con un gruppo compatto di 10 atleti, guidato dai campioni olimpici, che ha preso la testa della corsa. Il momento cruciale è arrivato durante il giro finale, quando sull’ultima salita prima del rettilineo del traguardo Giorgio di Centa ha deciso di attaccare, vincendo con un tempo stratosferico di 1:44’33.3 su Pietro Piller Cottrer (1:44’39.0) e Bruno Carrara (1:44’40.2).

Risultati più che soddisfacenti anche oggi per il comitato Trentino, che ha guadagnato, grazie ai risultati dei suoi atleti, il primo gradino del podio comitati, su Veneto e Alpi Centrali, oltre ad altri importanti piazzamenti in tutte le gare del giorno.

I Campionati Assoluti di Fondo sono stati promossi dal Centro Fondo Madonna di Campiglio, dall’U.S Carisolo e dall’Apt di Madonna di Campiglio, Pinzolo, Val Rendena.

Giorgio di Centa primonella 50 KM a Madonna di Campiglio - Foto Ernesto Buganza