Home Sport Pallavolo, al via i campionati

Sfoglia il giornale

 

Maggio

Aprile

 

 

 

giornale delle giudicarie aprile 2014

Traduzioni e Comunicazione

Pallavolo, al via i campionati
Scritto da Administrator   
Domenica 08 Novembre 2009 07:21


Pallavolo, al via i campionati
Per le Giudicarie in campo il Team Volley C8 in serie C, il Brenta e il Castel Stenico in D

Prendono il via sabato 14 novembre i principali campionati regionali di pallavolo, sport che nelle Giudicarie viene portato avanti con passione e meticolosa organizzazione da tre società: Team Volley C8, Brenta Volley e Castel Stenico.

Lo scorso anno di questi tempi ci si preparava ad affrontare una stagione con ben tre formazioni ai nastri di partenza nel massimo campionato regionale, ovvero la serie C. Dodici mesi dopo, soltanto una squadra è riuscita a salvarsi e quindi a ripresentarsi al via dell’impegnativo campionato di C, realtà nella quale sia nel maschile che nel femminile si incontrano compagini dei maggiori centri della regione, società attrezzate sia dal punto di vista del bacino d’utenza che delle risorse economiche, e che quindi si possono permettere di assoldare elementi esperti e di assoluto livello a suon di, talvolta sin troppo lauti, «rimborsi spese». Non è certo il caso delle nostre società giudicariesi, che da anni curano il proprio vivaio, assicurandosi così sempre nuove promesse locali che garantiscono il necessario ricambio generazionale nelle prime squadre; i giovani più dotati, poi, spesso hanno preso la strada di Trento, per andare a crescere ulteriormente e cercare di mettersi in mostra in seno a società prestigiose come l’Itas Trentino Volley o l’Ata Battisti.
A difendere i colori della nostra valle nel massimo campionato regionale sono quindi chiamate quest’anno soltanto le ragazze del Team Volley C8, squadra storese allenata da Alessandro Galante. Dopo la salvezza raggiunta al termine della scorsa stagione, la società chiesana ha inserito nuove giovani nell’organico della prima squadra, ma la principale novità sarà l’assenza della giocatrice simbolo dell’ultimo decennio, Lara Travaglia, che ha deciso di appendere le ginocchiere al chiodo, ma che comunque continuerà ad allenare le giovani del Team Volley. L’esordio stagionale è previsto sabato 14 al Palastor contro il Marzola dell’ex coach storese Angelo Crema, poi Alice Nicolini e compagne affronteranno nell’ordine la trasferta a Bolzano con il Neugries, la gara interna con il temibile Neruda, la trasferta trentina con le neopromosse del Solteri e la «mission impossible» con la strafavorita Argentario.
Retrocessa dopo un comunque onorevole campionato di C, la Castel Stenico riparte dalla D con un gruppo rinnovato. Del blocco storico infatti sono rimaste davvero in poche,visti i diversi abbandoni tra ragazze che dopo tanti anni hanno preferito cambiare società, giocatrici che per motivi di studio hanno lasciato la squadra e la cessata attività della bandiera Erika Serafini. L’organico è quindi giovanissimo, con il confermato allenatore Stefano Tamburini che ha il non facile compito di amalgamare la squadra.
Si appresta a disputare la D, ma in campo maschile, anche la Brenta Volley di Silvio Betta. Anche in questo caso squadra giovane, tutta formata da ragazzi cresciuti nel vivaio tionese. Dopo la promozione in C di due stagioni fa e la conseguente retrocessione, logico attendersi dalla compagine del presidente Stefano Parolari un campionato di vertice.
Chiudono la schiera di squadre maggiori le formazioni di Brenta Volley e Team Volley C8 partecipanti alla seconda divisione femminile, che inizieranno la propria stagione in pieno inverno.